Ristoranti pugliesi a Roma: ecco dove andare se ti manca la Puglia

ristoranti pugliesi Roma

Se ti trovi nella Città Eterna e ti manca la Puglia, non c’è da rattristarsi, poiché Roma ospita numerosi ristoranti pugliesi capaci di trasportarti fino al tacco d’Italia con un sol boccone.

Sia che le tue origini siano pugliesi, sia che tu abbia conosciuto questa regione in vacanza, se sei a Roma e vuoi assaporare le migliori ricette tipiche pugliesi puoi farlo, scegliendo tra uno dei tanti ristoranti pugliesi.

Non sono pochi infatti i ristoratori – pugliesi e non – che hanno deciso di aprire nella Capitale il proprio ristorante pugliese per permettere a chiunque di scoprire o ricordare il gusto della cucina di Puglia.

Tra cime di rapa, pasta e polpette, panzerotti e tanto altro, scopriamo qua insieme i 10 ristoranti pugliesi dove andare a Roma se ti manca la Puglia.

1) L’Apulia – osteria pugliese

“La Puglia è uno stato d’animo, da L’Apulia lo troverete”.

Con questa promessa apre in Via Degli Umbri 10 – nel cuore del quartiere San Lorenzo – un tipico ristorante pugliese a Roma.

Si tratta di un’osteria pugliese che offre una cucina semplice e genuina proprio come quella della nonna e dai sapori pugliesi.

Le sue radici sono 100% pugliesi DOC e partono dal forno di Rutigliano, in provincia di Bari, dove la famiglia Coppola da generazioni sforna prodotti tipici della tradizione pugliese e che oggi puoi ritrovare nei piatti de L’Apulia.

2) Vuliò – Apulian Street Food

Sfringioli, canestrato, capocollo. E, soprattutto, pane e pomodoro.

Se cerchi il tipico street food pugliese a Roma, lo puoi trovare in via degli Scipioni 55, zona Prati.

E tra un Modugno e un Negroamaro potrai far esultare le tue papille gustative, apprezzando sapori come quello del canestrato o della cipolla rossa di Acquaviva: prodotti apprezzati dai buongustai ma finora introvabili a Roma.

3) Tiella & Panzerotti – specialità pugliesi alla Garbatella

Tiella & Panzerotti è il matrimonio ben riuscito tra uno dei quartieri storici romani e la cucina tradizionale pugliese.

In Via Carlo Citerni 15, puoi così fare un viaggio nella tradizione culinaria pugliese, attraverso piatti realizzati con materie prime spesso reperite direttamente da fornitori pugliesi.

Sapori proposti seguendo fedelmente le ricette familiari, ti faranno innamorare di un panzerotto o una puccia, una tiella o una scagliozza, delle cime di rapa o di un buon piatto di fave e cicorie.

Perché la Puglia non è una regione ma uno stile di vita, come è riportato sul sito di Tiella & Panzerotti.

4) Bacio di Puglia – Ristorante take away pugliese a Roma

Dopo le sedi pugliesi di Molfetta, in provincia di Bari e di Leuca, il Bacio di Puglia è approdato anche a Roma, permettendo a chi si trova nella Capitale di godere di alcuni dei migliori piatti della tradizione pugliese.

Questo take away di piatti gustosi e genuini, preparati secondo i riti della tradizione pugliese, offre panzerotti, focaccia barese, calzone di cipolla, orecchiette con le cime di rape, patate riso e cozze, fave e cicoria e tanto altro.

Nel locale di Via del Mascherino 59, allestito come uno spaccato tipico di Alberobello, è possibile acquistare anche olio extravergine di oliva, vino, taralli e numerose specialità sottolio.

5) La Locanda dei pugliesi – Braceria & Bistrot

In Via Napoli 76/A, non troppo distante dalla stazione Termini, si trova la Locanda dei pugliesi dove è possibile gustare la carne al fornello e ricette della cucina tipica pugliese.

La carne al fornello è una specialità tipica della Valle d’Itria e della bassa Murgia, il territorio collinare che abbraccia le province di Bari, Brindisi e Taranto.

Visitando la Locanda dei pugliesi a Roma, si potranno quindi assaporare i piatti tradizionali della cucina pugliese e la carne al fornello con la sua particolare cottura su uno spiedo posizionato in verticale.

6) Orecchietteria Banfi

In via Giuseppe Gioachino Belli 112, nel cuore del Rione Prati, vicino Piazza Cavour, sorge l’Orecchietteria Banfi.

Si tratta dell’unica e originale Orecchietteria di Pasquale Zagaria, un ristorante semplice con una sala informale che serve piatti di cucina tipica pugliese.

Se la mancanza della Puglia tormenta, questo ristorante pugliese a Roma saprà deliziare anche i palati più esigenti con piatti come cime di rapa, fave e cicorie, bombette, dolci con burrata e le immancabili orecchiette, preparate in tanti modi gustosi.

7) Meh!  – Esclamazioni Gastronomiche Pugliesi

Meh! è street food e bottega di specialità alimentari pugliesi.

In Via dei Chiavari 33, tra Campo de’ fiori e Ponte Sisto si trovano i panini di Pietro Zito, cuoco e contadino, patron del pluripremiato ristorante Antichi Sapori di Montegrosso, in provincia di Andria.

In questo ristorante pugliese a Roma, tutti i prodotti in vendita, così come gli ingredienti utilizzati nei panini, provengono esclusivamente da realtà artigianali e contadine pugliesi.

Stracciatella di Andria, pestato di cime di rapa, capocollo e datterini gialli di Monopoli sono solo alcuni degli ingredienti magici che rendono i panini di Meh! così buoni.

8) Il Salento in una stanza – Ristorante tipico pugliese Roma

Il Salento in una stanza vuole porsi come ponte tra il Salento e Roma, in nome della passione per il cibo semplice e autentico.

Passione di chi in questa cucina ci mette il cuore, ma anche di chi qua si reca per gustare tanti piatti della tradizione salentina, in un percorso che conduce alla scoperta dei sapori e delle specialità di Otranto, Lecce e Gallipoli.

Tra le gustose proposte del menù, spiccano le sagne ‘ncannulate con pomodoro, ricotta forte e cacioricotta pugliese, le ruote Benedetto Cavalieri con crema di peperoni, pesce spada, stracciatella e mandorle, l’uovo fritto con fonduta di caciocavallo e, tra i dolci, l’immancabile pasticciotto pugliese.

9) Kiamì – Risto Pub di tapas pugliesi

Chi l’ha detto che la cucina pugliese è fatta solo di primi da ristorante e street food?

A questa domanda risponde Kiamì che offre tapas di ricette pugliesi eseguite a regola d’arte.

Situato in via Federico Delpino 102, nello storico e vivace quartiere di Centocelle, Kiamì offre un menù con sfiziosità come polpettine di cime di rapa, calamari e ceci della murgia, burratina e caponata, lasciando spazio per il rustico leccese e la focaccia barese.

Il tutto senza dimenticare la possibilità di scegliere un buon primo, come i maccheroni a ferretto con crema di fave, cipolla di Acquaviva e guanciale croccante.

10) Puglia da gustare – Panzerotti & Friends

Panzerotti & Friends nasce dal desiderio e dalla volontà di far conoscere cibi e prodotti della meravigliosa Puglia.

Panzerotti & Friends presenta la grande opportunità di poter degustare specialità dolci e salate che esaltano il gusto della Puglia.

Qua si possono trovare focacce, rustici, pucce, ma anche primi piatti tipici come riso patate e cozze o le orecchiette alle cime di rapa ed il famoso pasticciotto leccese, rappresentano un ottimo assaggio di tradizione e qualità di prodotto.

 

Siamo giunti al termine del nostro tour gastronomico tra i ristoranti pugliesi a Roma.

Ma il nostro viaggio non finisce qui, perché proseguiremo presto con la prossima tappa: la bella Milano!

Lascia un commento